XIV Italian International, dominio straniero

XIV Italian International, dominio straniero
Italian Internationale di Badminton, Sashina Vignes Waran

La vincitrice del torneo femminile degli Italian International di Badminton, la francese Sashina Vignes Waran

Ai XIV Italian International, non basta la grinta e la determinazione di Indra Bagus Ade Chandra, che non riesce a replicare il successo nel singolare maschile come nella scorsa edizione. Lo Sparring della Nazionale infatti si è dovuto inchinare al connazionale, l’Indonesiano Andre Kurniawan Tedjono dopo tre set molto combattuti (15-21; 21-18; 21-18).
Ho giocato un buon primo set – le parole di un dispiaciuto Indra Bagus Ade Chandra con al collo la medaglia d’Argento –  nel secondo speravo di riuscire a chiudere ma non mi è stato possibile. Ho pagato un po’ di stanchezza fisica a quel punto il mio avversario è stato superiore”.
Anche la Francese Sashina Vignes Waran, ha avuto bisogno del terzo set (16-21; 21-17; 21-17), per aggiudicarsi l’Oro nel singolare femminile contro la Spagnola, Beatriz Corrales. Nei tre precedenti la giocatrice Transalpina non era mai riuscita a superare la rivale Iberica, che per la prima volta negli scontri diretti si è dovuta arrendere al grande atletismo della Francese.
Netta invece la vittoria nel doppio femminile della coppia Olandese, numero 32 del ranking BWF, composta da Samantha Barning e Iris Tabeling, che ha sconfitto le rivali Russe, Victoria Dergunova  e Olga Morozova, in due set (21-17; 21-15).
Il doppio misto prevedeva il derby tutto Francese, che è andato alla coppia formata da Ronan Labar e Emilie Lefer, che ha sconfitto agilmente in due set (21-15; 21-14) Gaetan Mittelheisser e Audrey Fontaine.
Infine la neo coppia Inglese di doppio maschile di recente formazione, Marcus Ellis e Chris Langridge, ha avuto la meglio in due set (21-11; 21-19) sui favoriti della vigilia, i Tedeschi Michael Fuchs e Johannes Schoettler.
Ancora una volta questo torneo si conferma nel gotha del panorama mondiale – ha affermato il Presidente Federale Alberto Miglietta – per riuscire in questa impresa è necessaria la collaborazione tra diverse realtà e per questo voglio ringraziare il CONI, lo Stato Maggiore della Difesa (Aereonautica, Carabinieri, Esercito e Marina Militare), il Gruppo Sportivo Fiamme Oro, il Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre, i Gruppi Sportivi Fiamme Gialle e il Gruppo Sportivo Forestale, la Regione Lazio, il Comune di Roma Capitale, il Municipio X di Roma Capitale, il Main Parner, Energetic Source, il Media Parner, Il Corriere dello Sport e l’Agenzia Tre Emme Viaggi. Il Grande Badminton tornerà nella Capitale dal 28 al 30 Marzo per la quinta edizione degli Italian Junior International”.
Tutti i risultati del Torneo: http://tournamentsoftware.com/sport/matches.aspx?id=4562F662-759C-48CA-87C1-E94173F56F6D&d=20141209

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.