YOG 2018 – Alberto Zamariola e Nicolas Castelnovo oro a Buenos Aires

Una medaglia storica poiché l’Italremo, pur partecipando alle altre edizioni, non era mai salito sul podio.

YOG 2018 – Alberto Zamariola e Nicolas Castelnovo oro a Buenos Aires

BUENOS AIRES, 10 ottobre 2018 – Ieri pomeriggio, nella tarda serata italiana, a Buenos Aires (Argentina) durante i Giochi Olimpici Giovanili il due senza maschile di Alberto Zamariola e Nicolas Castelnovo ha vinto la prima medaglia d’oro per il canottaggio italiano. Una medaglia storica poiché l’Italremo, pur partecipando alle altre edizioni, non era mai salito sul podio e la medaglia d’oro di Zamariola e Castelnovo conclude una striscia positiva che ha caratterizzato il settore junior tra Europei e Mondiali.

Sul podio con l’Italia anche la Romania, argento, e l’Argentina, bronzo (quest’ultima data favorita nei pronostici iniziali). Alla medaglia d’oro va aggiunto anche il quinto posto ottenuto nel due senza femminile da Khadija Alajdi El Idrissi e Vittoria Tonoli. Entrambi i risultati sono il frutto di un’attenta programmazione per il settore Junior sia maschile e sia femminile messo in campo dal Direttore Tecnico Francesco Cattaneo e sviluppato dai capi allenatore Valter Molea (maschile) e Massimo Casula (femminile).

I RISULTATI

FINALE A
DUE SENZA MASCHILE
1. Italia (Alberto Zamariola-RSC Cerea, Nicolas Castelnovo-SC Lario) 1:30.40, 2. Romania 1:30.65, 3. Argentina 1:30.97, 4. Uzbekistan 1:31.63.

FINALE B
DUE SENZA FEMMINILE
1.Italia (Khadija Alajdi El Idrissi-CUS Torino, Vittoria Tonoli-Garda Salò) 1:41.47, 2. Lituania 1:42.13, 3. Olanda 1:44.36, 4. Croazia 1:45.57.

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.