YOG 2018 – Schenk in finale cerca il podio nell’Arrampicata Sportiva

L'altoatesino chiude le qualifiche al quinto posto e acquisisce il passaggio in finale. Mercoledì lotterà per una medaglia.

YOG 2018 – Schenk in finale cerca il podio nell’Arrampicata Sportiva

Pronta riscossa dell’Arrampicata Sportiva azzurra ai Giochi Giovanili di Buenos Aires. Dopo la parziale delusione per l’uscita di scena anticipata di Laura Rogora tra le donne (10^ e fuori dalle finali), il gardenese Filip Schenk agguanta il quinto posto con una prova lead dall’alto contenuto tecnico e si regala la possibilità, domani, di giocarsi una medaglia che potrebbe essere la prima per i colori azzurri in questa disciplina al suo esordio olimpico.

Il 18 enne di Santa Cristina Valgardena ha cominciato male la giornata, chiudendo al 14° posto la prova Speed. Non è proseguita meglio nel Boulder, specialità nella quale ai primi di settembre ha conquistato il titolo europeo, dopo quello mondiale, l’anno precedente. Per lui solo un sesto posto, con 2 blocchi e tre zone. Bisogna anche dire che la prova è vissuta su distacchi minimi. Infatti a parte il vincitore, il giapponese Dohi, nessuno ha chiuso tutti e quattro i blocchi. Il secondo, il bulgaro Ivanov ne ha portati a casa tre; tutti gli altri due. La classifica è stata quindi disegnata in base alle zone e ai tentativi.

Nella Lead conclusiva della giornata l’azzurro è riuscito nell’impresa di chiudere il Top  con otto secondi in più rispetto al vincitore della prova, il giapponese Tanaka.

Mercoledì Filip sarà fra i 6 atleti che si giocheranno le prime medaglie olimpiche per l’arrampicata maschile. Se la dovrà vedere contro i giapponesi Dohi (vincitore della prova boulder) e Tanaka (primo nel lead), contro il francese Avezou (per lui un terzo posto nella speed, un settimo nel boulder e un quinto nella lead), il bulgaro Ivanon e il cinese Pan.

classifica completa

 

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.