I Giochi Olimpici Giovanili di Buenos Aires regalano una medaglia d’oro al Badminton italiano, la prima della sua storia a cinque cerchi, conquistata grazie ad un’emozionante prestazione di Giovanni Toti nell’evento a squadre. Il Team Alpha composto da Giovanni Toti, Hasini Nusaka Ambalangodage (Sri Lanka), Maria Delcheva (Bulgaria), Jamie Gai (Stati Uniti), Ashwathi Pillai (Svezia), Lakshya Sen (India), Vannthoun Vath (Cambogia) e Brian Yang (Canada) ha vinto la finale sconfiggendo per 110-106 il Team Omega.

Giovanni Toti è stato perfetto in entrambi i match giocati. Nel primo ha portato avanti il suo team per 11-9 nel doppio maschile. Impeccabile nel singolare maschile dove con il parziale di 11-5 ha portato il suo team sul 99-88, fondamentale per la vittoria finale.

“Tutta la federazione gioisce per Giovanni Toti che vince la medaglia d’oro nella competizione per Team alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires 2018 – le parole del Presidente Beninati -. Decisivo è stato il suo contributo con le vittorie nel doppio e nel singolo nella finale. Siamo orgogliosi di questo ragazzo che con i suoi risultati conferma la bontà del #ProgettoGiovani #duemila20e24 e il valore dei tecnici del Team Azzurro. Ora continueremo su questa strada convinti che arriveranno altri prestigiosi risultati”

“Sono molto contento per i miei match giocati perché ho sbagliato pochissimo e sono riuscito a conquistare punti importanti per il mio team – le parole di Giovanni Toti al termine della premiazione -. Avere al collo questa medaglia mi rende molto orgoglioso e mi dà la giusta carica per continuare a lavorare su questa strada”.

Sport24h.it nasce dall’idea che ogni disciplina sportiva è portatrice di un sistema di valori, emozioni e linguaggio unici. Contrariamente alla narrazione imperante: non esistono i fatti separati dalle opinioni (in questo ci sentiamo un po’ eretici). La realtà è sempre, inevitabilmente, interpretata dalla sensibilità di chi la racconta.