Olimpiadi

Le prime Olimpiadi dell’era moderna si svolsero ad Atene nel 1896. Il nome Giochi olimpici è stato scelto per ricordare gli antichi Giochi olimpici che si svolgevano nella Grecia antica presso la città diOlimpia, nei quali si confrontavano i migliori atleti greci. Il barone Pierre de Coubertin alla fine del XIX secolo ebbe l’idea di organizzare dei giochi simili a quelli dell’antica Grecia. A partire dal 1924, vennero istituiti anche dei Giochi Olimpici invernali specifici per gli sport invernali.
I primati mondiali sono fatti per essere battuti, un oro olimpico resta per sempre. (Usain Bolt).
Fu un’esperienza ultraterrena. Quando ero un ragazzino il tennis non era disciplina olimpica, ma fu una delle tante cose che mio padre ha predetto della mia vita, che il tennis sarebbe entrato a far parte delle Olimpiadi e che io avrei vinto la medaglia d’oro. Quindi essere su quel podio fu un mio sogno di ragazzo sotto molto aspetti. Ricordo tuttora lo stare là, sul gradino della medaglia d’oro, una delle poche volte in cui sono stato effettivamente più alto dei miei avversari! La medaglia attorno al mio collo, l’inno nazionale, i miei occhi bagnati di lacrime… un’esperienza ultraterrena, surreale. (Andre Agassi)
YOG 2018 – Filip Schenk quarto, sfiora il podio e una medaglia storica

YOG 2018 – Filip Schenk quarto, sfiora il podio e una medaglia storica

Sfiora la medaglia Filip Schenk alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires e si ferma al quarto posto nella combinata olimpica, a soli due punti da…